VOLONTARIATO COME FARE

Se sei “caduto/a” in questa pagina, probabilmente ti è venuta voglia di fare volontariato e stai cercando qualche informazione in più e la risposta alle tue domande. Qui trovi tutto quello che ti serve. 

 

Perché fare volontariato

Prima di tutto lo fai per te: molte delle persone che lo fanno dicono che le fa stare meglio, lo fanno per il piacere che dà, per le emozioni che provano.
Il volontariato infatti ti permette di scegliere un’attività che ti entusiasma, che ti consenta di esprimerti, di fare qualcosa di nuovo, di metterci la tua passione e sentirti vivo/a.
La cosa bella è che si imparano cose che scuola e lavoro non insegnano e ci si mette anche alla prova, raccogliendo soddisfazioni e acquisendo fiducia. 
Una soddisfazione che viene anche dall’avere aiutato qualcuno o contribuito a migliorare il posto in cui vivi per starci meglio. Le persone che ti sono attorno ti ringrazieranno per la tua solidarietà e la crescita sociale che procurerà.
Il tutto conoscendo persone nuove e stringendo amicizie.
Tutti ottimi motivi per uscire di casa!

 

Volontariato cosa significa

Lo fai perché ti va, perché interessa a te o perché vuoi aiutare qualcuno o migliorare qualcosa. Lo fai per una spinta spontanea. Quindi è gratis, perché non è lavoro e non ha nulla a che vedere con un rapporto di lavoro o con i suoi obiettivi finali.

 

Volontariato dove e come

Lo puoi fare a Verona o nei Comuni della provincia, le opportunità sono molte, dipende da dove vivi o se sei disponibile a spostarti. Ci sono organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, entri del Terzo settore che operano con volontari. Dipende da cosa ti piace fare.

 

Quale volontariato scegliere, cosa si fa

Puoi cimentarti con esperienze legate all’ambiente, attività con minori, aiuto a persone senza fissa dimora, attività con persone con disabilità o anziani, cultura e molto altro.
Dipende se preferisci essere coinvolto in attività pratiche (manutenzione aree verdi, distribuzione o raccolta di eccedenze alimentari, trasporto persone anziane o disabili ecc.) oppure in attività a contatto con l’utenza (con minori, persone straniere, senza tetto, donne in difficoltà, clown therapy, attività ludico ricreative con persone disabili o anziani ecc.) o ancora essere operativo in attività di back office (amministrative e di segreteria, supporto nel settore comunicazione e sensibilizzazione/promozione ecc.).

 

Cosa fa un volontario

Scelta la tua area di interesse e capite le tue inclinazioni, puoi contattare l’associazione più adatta a te, capite che tipo di volontario sta cercando e accordarvi sulle effettive attività da svolgere. 

 

Bello, ma non hai tempo

Quanto e quale tempo mettere a disposizione lo decidi tu. 
Il volontariato si può fare di giorno e di notte, in settimana o nel weekend. Ci sono associazioni che cercano volontari per turni notturni nel soccorso ad esempio o nell’assistenza ai senza fissa dimora, altre che prediligono il giorno, alcune organizzazioni cercano supporto durante la settimana, mentre c’è chi ha bisogno di una mano proprio la domenica. Possono avere bisogno di un supporto continuativo o al contrario occasionale, magari concordato sulle reali disponibilità del volontario oppure definito con i turni. Alcune in estate rallentano l’attività, per altre è il momento in cui hanno più bisogno. Ci sono poi realtà che cercano volontari solo per singole iniziative temporanee. Come vedi le opportunità sono molte e concordabili, dipende dalla tua disponibilità, incrociata con l’offerta che fa ciascuna organizzazione.

 

Chi può fare il volontario: per giovani, per pensionati, per anziani

Non importa che età hai o quali sono le tue abilità, un posto per te c’è. Possono diventare volontari ragazzi in forma per lavori manuali o “smanettoni” con la voglia di dare e di acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro, come senior che hanno maturato competenze nella loro vita e vogliono metterle a disposizione o esperienze che a renderli particolarmente attenti nelle relazioni. 

 

Ci siamo!

Ora puoi trovare tutte le opportunità accedendo a “Diventare volontario”. 
Se invece hai bisogno di capire che volontario sei, per aiutarti a scegliere mettiamo a disposizione una la scheda guida “Scegli il volontariato adatto a te”.   
Se hai bisogno di ulteriore aiuto, contattaci. 

 

CONTATTI
Francesca Rossi e Gianluca Malini – Promozione del volontariato, giovani: giovani@csv.verona.it
Daria Rossi – Segreteria e rapporti con le associazioni: info@csv.verona.it