Nonprofit fra sostenibilità e trasparenza, vieni a conoscere il marchio Merita Fiducia

Cos’è lo sviluppo sostenibile? «È uno sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri» è questa la definizione che ne diede per la prima volta (1987) la Commissione Mondiale sull’Ambiente e lo Sviluppo (WCED) nello storico Rapporto Brundtland, ancor oggi linea guida di riferimento per lo sviluppo sostenibile.

 

Sabato 3 dicembre, per presentare il marchio Merita Fiducia e festeggiare le associazioni che anche quest’anno ottengono la certificazione, vogliamo partire da qui, dallo sviluppo sostenibile, dalla sua importanza e dal contributo che le associazioni di volontariato danno nel permettere uno sviluppo più sano e attento all’altro, nel soddisfare i bisogni di questa generazione e nell’operare con visione a favore della prossima, perché rendere la vita più facile a chi ha una disabilità, aiutare chi è in difficoltà economica o è in una situazione di disagio, operare per una salute e un’istruzione migliori, ridurre le diseguaglianze, oltre che porre attenzione all’ambiente, è rendere ciò che ci circonda sostenibile. E ci piace ricordarlo, in prossimità della Giornata Internazionale del Volontariato del prossimo 5 dicembre.
La sostenibilità, tema di attualità, è da sempre, ogni giorno, tenuta a cuore dal mondo non profit. Lo è da prima che il tema salisse alla ribalta, lo è ancora di più da quando le Nazioni Unite hanno definito gli obiettivi dell’Agenda 2030.

 

Ci sono associazioni poi, che oltre all’attenzione per la sostenibilità hanno fatto propria la cultura della trasparenza, con responsabilità, rendicontando la propria gestione economica e in particolare la gestione dei fondi raccolti, riuscendo così a definire l’impatto delle proprie attività. Una capacità di comunicarsi all’esterno che è valsa loro l’abilità di coinvolgere nuovi volontari, donatori, attori sul territorio, perché la trasparenza fa meritare fiducia.

 

Di questa commistione, sostenibilità e trasparenza, volgiamo parlare sabato 3 dicembre, in occasione dell’incontro Ritroviamo un senso, insieme: Merita Fiducia, la trasparenza del non profit sulla rotta della sostenibilità, evento per presentare il marchio e assegnare gli attestati alle associazioni che nel 2022 lo hanno rinnovato.
All’auditorium Ferrarini di Villafranca, dalle 10.00 alle 12.30, dopo i saluti delle autorità, ne discuteremo con Alessandro Lai, professore ordinario di economia aziendale presso l’Università degli Studi di Verona e componente del Comitato di Valutazione Merita Fiducia, Cesare Menini, presidente del Consiglio Comunale di Valeggio sul Mincio, e grazie alle testimonianze delle associazioni certificate. Iniziativa con il patrocinio del Comune di Villafranca di Verona.

 

Sono 29 le associazioni che hanno ottenuto la certificazione Merita Fiducia, completando il percorso valutativo gestito dal CSV di Verona attraverso un comitato esterno, e che ogni due anni si sottopongono alla verifica per mantenere il marchio etico, dedicato alle organizzazioni di volontariato e agli enti del Terzo settore che operano con volontari con sede nella provincia di Verona.
Quest’anno al rinnovo biennale sono giunte 15 realtà, 11 per la versione Base del marchio e 4 per la versione Plus, che si distingue per una capacità rendicontativa più approfondita. A queste si aggiungono per la prima volta due nuove organizzazioni: CREO – Clinical Research Essential Oil ODV che, grazie agli oli essenziali, migliora l’esperienza ospedaliera dei pazienti, la qualità della loro vita, favorendo il benessere psico-fisico, e Voci di Carta APS, impegnata nella promozione culturale della lettura.

 

A tutte loro dobbiamo il nostro grazie per l’impegno a migliorare e rendere più sostenibile il nostro territorio e a farlo con trasparenza. I dati del loro impatto attraverso il bilancio consolidato verranno resi noti in occasione dell’iniziativa.

 

Per chi desidera sostenere una o più associazioni certificate e garantire un ritorno di sviluppo sul territorio, qui è possibile scegliere scorrendole e leggendo la loro mission e le attività che svolgono.

 

 

Per iscrizioni all’evento

Compilare il form online entro lunedì 28 novembre

 

Per informazioni

CSV di Verona
Segreteria – Daria Rossi info@csv.verona.it


Scarica la locandina

 

 

Programma

 

10.00 Saluti di apertura
 

Nicola Terilli, Assessore alle Politiche Sociali Comune di Villafranca

Roberto Veronese, Presidente CSV Centro di Servizio per il Volontariato di Verona

Luigi Angelino, Presidente Comitato di Valutazione Merita Fiducia

 

 

10.30 Tavola Rotonda – Merita Fiducia: non solo trasparenza ma, soprattutto, sostenibilità
 

Alessandro Lai, Professore Ordinario di Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Verona e componente Comitato di Valutazione Merita Fiducia

Cesare Menini, Presidente del Consiglio Comunale di Valeggio sul Mincio

 

 

11.30 Il marchio Merita Fiducia: cos’è e come funziona. Dialogo con le associazioni
 

Irene Magri, referente per il marchio al CSV di Verona

dialoga con le associazioni certificate

 

 

12.00 Assegnazione degli attestati alle associazioni certificate

  

Aperi-pranzo conviviale

 

 

Elenco associazioni che ricevono l’attestato

 

Nuove certificate Base

  • CREO – Clinical Research Essential Oil ODV
  • Voci di Carta APS

 

Rinnovi Base

  • AIDO Garda ODV
  • AVIS Bussolengo ODV
  • AVIS Garda ODV
  • AVIS Montecchia di Crosara ODV
  • CAV Legnago ODV
  • Famiglie per l’Accoglienza ODV
  • FISSA Soccorso Sci Alpino ODV
  • Il Giracose ODV
  • Ronda della Carità ODV
  • SOS Valeggio ODV
  • VeronettAmica ODV

 

Rinnovi Plus

  • ACISJF Protezione della Giovane ODV
  • Associazione Alzheimer Verona ODV
  • Associazione Opera Assistenziale S. Toffoli ODV
  • Progetto Sorriso ODV